Salta al contenuto principale
Toner rigenerato Logic Print Predazzo

Compra Rigenerato

Il toner rigenerato conviene!

Quale è il giusto comportamento da adottare quando si fa uso di toner di stampa?

Depositare una cartuccia di stampa vuota in uno dei tanti contenitori di raccolta dei programmi di riciclaggio dei produttori OEM può assolvere la coscienza ma, in realtà, crea automaticamente la necessità di fabbricare una nuova cartuccia di stampa. Perciò Compra rigenerato.

Non comprare prodotti “compatibili”, l'unica risposta è il riciclo mediante rigenerazione. Compra rigenerato da vuoti originali OEM, questa è la sola risposta per ridurre il rifiuto informatico. Per essere sicuro che il tuo rifiuto venga rigenerato e riutilizzato affidati solamente a servizi di raccolta e a rigeneratori professionisti! Compra rigenerato!

Sapevi che:

  • Ogni 10 tonnellate di rifiuto di stampa recuperato equivale a eliminare in modo definitivo l'inquinamento di 4 automobili dalla strada oppure al fabbisogno completo di elettricità di 15 famiglie per un anno e fa risparmiare anche tanta acqua quanta ne occorrerebbe per riempire circa 3 piscine e mezzo.
  • Circa 2,5 milioni di cartucce toner vengono riciclate ogni anno ma altri 10 milioni vengono inviate in discarica (Studio ACRA commissionato dalla Canterbury University).
  • Tra i vari componenti di una cartuccia toner, l'alluminio utilizzato necessita di circa 1,8 tonnellate di acqua per produrre 1 Kg di alluminio con circa 5Kg di rifiuto prodotto (Centre for Design & CRC for Waste Management & Pollution Control (1999) ‘Summary Report on Australian LCA data inventory project’, Centre for Design RMIT 2005)
  • Le materie prime raccolte per creare la vostra cartuccia toner per stampante includono alluminio (dalla bauxite), plastiche (derivati del petrolio), acciaio (minerale di ferro), legno (packaging), gomma, schiume, rame, silicone, energia, petrolio e acqua utilizzati nell'estrazione, fabbricazione e trasporto.
  • L'Alluminio (dal minerale di bauxite) richiede una media di circa 15,7kWh per ottenere 1 Kg di metallo a partire da circa 5Kg di bauxite.
  • I metalli pesanti presenti nelle cartucce toner sono molto dannosi per la salute quando vengono lasciati degradare in discarica.
  • Si stima che il 4% del petrolio globalmente estratto sia utilizzato per la produzione di plastiche e un altro 4% per la loro realizzazione industriale.
  • Per degradare la plastica nelle discariche occorrono secoli.
  • Ogni cartuccia di toner scartata e non riciclata equivale a circa 1Kg di plastica più 0,25Kg di alluminio e circa 3,4L di petrolio.
  • L'incenerimento di 10.000 tonnellate di rifiuto crea circa 1 posto di lavoro, il conferimento in discarica circa 6 posti di lavoro e il riciclo circa 36 posti di lavoro.
  • Recuperare plastica da materiali riciclati permette un risparmio di quasi l'80% dell'energia che occorrerebbe per realizzare la stessa plastica da materie prime vergini.
  • Circa l'80% del rifiuto elettronico (e-waste) prodotto nel mondo occidentale viene avviato verso la Cina, l'India o la Nigeria minacciando la salute delle classi povere di quei paesi che sono indotte allo smontaggio di materiali tossici senza adeguate protezioni.
  • L'incenerimento all'aria aperta del rifiuto elettronico libera nell'aria grandi quantità di diossina che è cancerogena per i lavoratori che la inalano.

Fai un favore a te stesso e all'ambiente: Compra rigenerato!

Per maggiori informazioni contattaci! Fai click qui, verrai reindirizzato al form di contatto.